9791259691620

Autore : Antonella Mancino
Anno di produzione : 2022
Casa Editrice : Rossini editore
Genere letterario : Narrativa - Drammatico sentimentale
Formato : Cartaceo
Quarta di copertina
Altre Notizie : Prima_di_cover_Omeostasi


Recensisci Opera

ACQUISTA

Se si potesse essere come un albero… tronco solido, addobbato
da un vestito di verde muschio, accogliente di famiglie di uccellini
cinguettanti. Se si potesse essere come gli alberi, inalterabili alle intemperie, resistenti alle stagioni, mutevoli ma conservatori della loro
bellezza stabile.
A quell’epoca avrei voluto essere come un albero. Però mi rendevo
conto che ero così lontana dall’apparire tale che, quell’idea – che per
un attimo aveva sfiorato la mia mente – era evaporata in un istante.
Non ero albero, non ero tronco. Non ero nulla se non una persona che aveva perso tutto

 

Ambra, giovane talentuosa e determinata, si ritrova ad affrontare, improvvisamente, una sfida al di là della sua volontà. La vita, infatti, decide di strapparle in modo violento e brutale il suo grande amore, Riccardo. Vivere ed elaborare il lutto diventa, per la donna, un ostacolo arduo da superare. Ma ad aiutarla ci sono Stefania, amica di sempre, ed Enrico, uomo che Ambra conosce a un colloquio di lavoro il quale, con il trascorrere del tempo, le fa scoprire un mondo ancora sconosciuto che le insegna a lasciare andare via i ricordi dolorosi.