Delitto in casa “Le Mezzelane”

Autore : Andrea Ansevini
Anno di produzione : 2019
Casa Editrice : Le Mezzelane casa editrice
Genere letterario : Narrativa-romanzi - Giallo deduttivo
Formato : Ebook, Cartaceo




Recensisci Opera

ACQUISTA

Il 29 giugno 2019 Rita Angelelli, affermata scrittrice ed editrice, sparisce misteriosamente dalla spiaggia di Palombina, dopo uno spettacolo da lei stesso ideato.
Il ritrovamento dei suoi oggetti personali e le scarpe insanguinate non lasciano spazio ai dubbi: Rita Angelelli è stata assassinata. Il Sostituto Procuratore Marco Polo non si darà pace fino a che non troverà il colpevole, ma le indagini si riveleranno tutt’altro che semplici: Rita ha molti nemici e ogni autore ha un segreto da nascondere; il corpo e l’arma del delitto non si trovano.
Quel giorno durante le indagini avvengono dei fatti particolari: al cimitero di Tavernelle si verificano insoliti movimenti e una delle autrici presenti allo spettacolo si toglie la vita in circostanze misteriose. Roberto Ricci, detto “il parrucchiere del brivido”, è il principale sospettato del rapimento e dell’omicidio. Anche lo stesso Sostituto Procuratore Polo, all’apparenza integerrimo, nasconde un segreto inconfessabile.
Ma che cosa c’entra in tutto questo la capo editor Maria Grazia Beltrami e il famoso occultista Alister Crowley?